Lega Modena: Apertura CPR – No senza adeguata copertura di agenti

118

Written by:

Muzzarelli si dichiara pronto ad aprire il CPR a Modena come da indicazione del Ministero degli Interni. Venerdì scorso ha convocato i sindaci del territorio e i parlamentari neo-eletti per “confermare” che l’organico degli agenti di PS è sottostimato, gli stessi sindacati delle forze di Polizia anche Municipali denunciano la criticità della carenza di uomini. Prevedere l’apertura del CPR a Modena in questa situazione di organico sarebbe una follia dal punto di vista della gestione della sicurezza del territorio.

La Lega Modena sostiene ed invita il sindaco Muzzarelli a negare la prossima apertura del CPR, finché non ci saranno le dovute garanzie di allineamento numerico degli organici di Polizia. La sicurezza a Modena ha la priorità assoluta, se ne assuma le responsabilità e faccia valere la sua “ostinatezza” esibita ogni qualvolta che viene criticato pubblicamente per l’operato, al tavolo del ministero.

 

 

 

 

 

 

 

 

Luca Bagnoli
Segreteria Lega Modena

 

Last modified: 1 Mag 2018