Bagnoli (LN): “Dopo l’arresto l’espulsione!!!”

119

Written by:

Ringraziamo le forze di Polizia Municipale per l’operazione di ricerca e identificazione a carico del molestatore seriale.

A questo punto, a garanzia e tutela delle ragazze e donne che viaggiano sugli automezzi e in generale data la “pericolosità” riconosciuta dagli stessi inquirenti,  pretendiamo come Lega Nord che il delinquente venga trattenuto in carcere e non rilasciato agli arresti domiciliari a salvaguarda anche della sua stessa famiglia, come viene sottolineato nella nota stampa.

Lo stesso straniero, non ha nemmeno più il diritto di rimanere sul territorio, avendo il permesso di soggiorno scaduto, quindi sarebbe opportuno, visti gli accordi con lo stato di provenienza (Tunisia) che venisse espulso dal nostro paese.

 

 

 

 

 

 

Luca Bagnoli
Commissario Lega Modena  

Last modified: 1 Mag 2018