Comunicato Stampa Su Finanziamento Regionale Bonifica Sito Rifiuti Tossici Area Ponte Veggia.

383

Written by:

MENANI E BARGI: “Il Comune di Sassuolo riuscirà a completare i lavori entro la fine dell’anno, così come previsto nella delibera?”

 

Finanziamento importante, oltre 500.000 Euro, per lo smaltimento di rifiuti nocivi a lato del fiume Secchia. Un’area trasformata in discarica alcuni decenni fa, nella totale indifferenza delle varie amministrazioni di centro sinistra che si sono succedute.

Ora la Regione mette a disposizione importanti risorse e ci troviamo ad aver a che fare con un’Amministrazione Comunale incapace di utilizzarle.

Un finanziamento attivo dal 2014 che doveva già essere speso e che è stato rinnovato ben tre volte per non farlo decadere.

Temiamo che anche quest’anno non verrà utilizzato, come disposto nella Delibera di Giunta Regionale 2094/2016, che stabilisce al 31 dicembre 2017 la conclusione dell’intervento per la messa in sicurezza dell’Area Ponte Veggia.

Probabilmente se ne parlerà nel 2018 così da arrivare alle elezioni con qualcosa di fatto in più, per ora poco. Tergiversando ancora si rischia di perdere i soldi della Regione!

Una domanda sorge spontanea: l’Amministrazione Comunale sassolese è a conoscenza di questo importante stanziamento? Secondo noi no!

Probabilmente la sua priorità è quella di togliere e rimettere cartelli stradali turistici …

Sassuolo meriterebbe veramente di più!

 

Gianfrancesco Menani – Segretario cittadino Lega Nord Sassuolo
Stefano Bargi – Consigliere regionale Lega Nord Emilia e Romagna

Last modified: 12 gennaio 2017